EOS è il nuovo cluster di calcolo ad alte prestazioni (HPC) dell’Università di Pavia, installato presso i locali del Servizio Gestione Infrastrutture Tecnologiche UniPV.

Consiste in un cluster multiprocessore e multi GPU con sistema di storage parallelo da 233TB e con un totale computazionale di 672 Intel CPU Core, 71.680 Nvidia Cuda Cores, 8.960 Nvidia Tensor Cores, suddivisi in:

  • 7 nodi FAT (ognuno con 768 GB RAM),
  • 7 nodi GPU (ognuno con 128 GB RAM e 2 GPU Nvidia V100 con 32GB RAM),
  • 7 nodi standard (ognuno con 128 GB RAM)

I nodi sono collegati da una rete Infiniband e Sistema Operativo Linux.

È disponibile per la comunità scientifica dell’Ateneo e risponde alle esigenze di calcolo ad alte prestazioni, calcolo parallelo, big data e data science. I nodi GPU sono di particolare interesse per progetti di modellistica matematica, simulazioni numeriche, applicazioni di machine learning ed intelligenza artificiale.

Guida HPC
Introduzione a unix
Modulo di richiesta accesso al cluster

Finanziamenti

EOS è stato principalmente finanziato dal Progetto di Eccellenza del Dipartimento di Matematica e dal fondo PASS UniPV, con ulteriori contributi di sei Dipartimenti dell’Ateneo e dell’Istituto IMATI – CNR.